Wagner in URSS: dall’altra parte del muro – 4

Questa è una puntata speciale della nostra rubrica dedicata al far musica oltre la cosiddetta “cortina di ferro”. Nei precedenti appuntamenti abbiamo avuto modo di vedere tutta la ricchezza e la varietà di interpretazioni molto diverse dei “classici”: interpretazioni che, … Continua a leggere

Kirill Petrenko a Milano

Predisporre il programma di un concerto è un’arte, così come – almeno nei film americani – scegliere una giuria: e se una buona giuria garantisce il buon esito di un processo, allo stesso modo un buon programma contribuisce alla buona … Continua a leggere

Comparare la sinfonica /4. Wagner: Preludio di “Tannhäuser”: Fritz Busch Vs. Arturo Toscanini

Fritz Busch: Arturo Toscanini: Il confronto di oggi riguarda due grandi direttori che hanno condiviso la medesima sorte di esuli. Le vicende sono note: Arturo Toscanini, dopo il famigerato schiaffo ricevuto a Bologna per essersi rifiutato di eseguire prima di … Continua a leggere

Wagner Edition: Der Ring des Nibelungen. Parte IV

Dopo lo spazio giustamente lasciato alla cronaca degli ultimi giorni relativi all’affaire Pereira, torniamo ad occuparci di Wagner, reimmergendoci nelle dense coltri nibelungiche per l’ultimo capitolo dedicato al Ring. In questa quarta parte il Götterdämmerung, il crepuscolo degli dei – … Continua a leggere

Wagner Edition: Der Ring des Nibelungen. Parte II.

Nietzsche definì Wagner un “grande punto interrogativo del nostro secolo”. Effettivamente, aldilà delle intenzioni polemiche del filosofo tedesco, la sua parabola artistica si è prestata alle più diverse interpretazioni, agli attacchi più furiosi, al culto più fervente: una schiera di … Continua a leggere

L’elisir d’amore e Der Fliegende Holländer a Cremona

Dopo l’Otello inaugurale, la stagione ASLICO prosegue con L’elisir d’amore e Der Fliegende Holländer. Due spettacoli molto diversi e dall’esito artistico opposto. Mentre infatti l’opera di Donizetti è stata eseguita con garbo e cura – nei limiti di una fisiologica … Continua a leggere

Wagner Edition: Wesendonck-Lieder

Nell’aprile del 1857 Richard Wagner, esule in Svizzera per sfuggire ad una condanna a morte seguita alla sua partecipazione ai moti rivoluzionari di Dresda del ’49, si trasferì con la moglie Minna in una piccola casa non lontana da Zurigo, … Continua a leggere

Sorella Radio – Festival di Bayreuth: il Ring(hio) del bicentenario (Parte II).

Un lungo, estenuante pomeriggio ha fatto da sfondo alla diretta radiofonica dal Festival di Bayreuth del “Siegfried”, seconda giornata del Ring del bicentenario wagneriano; un pomeriggio di chat, qui nel Foyer della Grisi, ma anche di interessantissimi spunti dati soprattutto … Continua a leggere