Cavalleria/Sancta Susanna a Bastille: Martone e (non) basta.

Ripresa parigina per la Cavalleria ideata da Mario Martone per la Scala: del dittico proposto al Piermarini è stata nuovamente messa in scena la sola opera di Mascagni, abbinata stavolta a Sancta Susanna, opera giovanile di Hindemith (allestita pochi anni … Continua a leggere

L’Amico Fritz a Venezia: se le ciliegie sono belle ma guaste…

Si sono concluse alla Fenice le recite de L’Amico Fritz di Pietro Mascagni, secondo lavoro di un compositore da decenni vittima di critiche e giudizi ingenerosi frutto più di posizioni ideologiche e snobismo verso il melodramma italiano postverdiano, escluso Puccini … Continua a leggere

Sorella radio: Cavalleria e Pagliacci da Londra.

Dopo un’arrancata siciliana, un elegante e raffinato preludio e un coro sussurrato e raffinato, forse un po’ troppo salotto umbertino bastano le prime battute del dialogo Santuzza–Mamma Lucia (Eva Maria Westbroek versus Elena Zilio) per essere davanti a suoni duri … Continua a leggere

Un Turiddu al giorno…\32. Flaviano Labò

E dopo lo spettacolo, in ogni senso, indegno offerto ieri sera da mamma Scala, RIPARAZIONE con il mestiere e l’onestà di Flaviano Labò. Il timbro (seppur piacevole) non è privilegiato, l’interprete solidamente convenzionale, ma un tenore capace di passare dal … Continua a leggere

Un Turiddu al giorno…\29. Richard Tucker

Con Tucker nei panni di compare Turiddu, qui in compagnia di una efficiente ed efficace Margaret Harshaw, entriamo nella contemporaneità. La scelta del tenore americano non vuole essere occasionale, ma dettata dalle qualità vocali e tecniche del medesimo, che fra … Continua a leggere

Un Turiddu al giorno…\28. Dmitri Alexeyevich Smirnov

E mentre alla Scala, trasformata in succursale dello studio di Amici di Maria De Filippi, prosegue l’attesa per la première (disponibili ancora oggi alcuni posti, a prezzi folli è vero, per le gallerie, e sarà interessante vedere come sarà la … Continua a leggere

Un Turiddu al giorno…\ 22. Giacomo Lauri Volpi

nel novero dei compare Turiddu non poteva mancare Lauri Volpi. Il tenore romano affrontò il ruolo abbastanza presto, non spesso e, verificando la cronologia del Met, una volta approdato a Canio  tralascio il personaggio mascagnano. Parlare di Lauri Volpi esecutore … Continua a leggere

Un Turiddu al giorno…\ 21. Tito Schipa

Agli inizi di carriera sulla scia di Fernando de Lucia e sopratutto di Giuseppe Anselmi (l’altro grande Werther, italiano ed in lingua italiana) Tito Schipa cantò anche compare Turiddu. Preciso non solo Turiddu, ma anche Mario Cavaradossi e Loris Ipanov, … Continua a leggere