Recitar orando: La Passione secondo Matteo diretta da J.E. Gardiner (Festival Anima Mundi 2016)

Giunto alla sua sedicesima edizione, il Festival “Anima Mundi” conferma la vocazione della provincia italiana (Pisa, nel caso di specie) per la musica colta, oltre e non di rado contro i soliti circuiti, quelli che credono o vorrebbero far credere … Continua a leggere

Le cronache di Manuel Garcia: Schiff al Conservatorio, sereno variabile.

Il Bach di Schiff è ormai storia, quasi mito. Le sue interpretazioni, dai primi dischi DECCA degli anni 80′ fino alle ultime incisioni per la ECM, e i suoi concerti sono una assoluta pietra di paragone, un riferimento e modello … Continua a leggere

Bach, Concerto italiano BWV 971: Ramin Bahrami vs. András Schiff.

Lo scorso mese di novembre ho assistito, nell’ambito della Sagra Musicale Malatestiana (una di quelle iniziative, che propongono un’immagine della provincia italiana radicalmente diversa rispetto alla vulgata corrente), a un’esibizione del pianista Ramin Bahrami, specialista bachiano, e in quanto tale … Continua a leggere

Soirée Schuch, parte seconda: un insolito Beethoven, la solita Milano.

Dopo il recital di quattro mesi fa torna alla Sala Verdi del Conservatorio Herbert Schuch, con un programma che accosta, anche in questo caso, Bach, Beethoven e Brahms. A dicembre avevamo osservato come il virtuosismo della prima parte fosse un’eccellente … Continua a leggere

Bach paralleli: Quinto concerto brandeburghese, BWV 1050

Columbia Chamber Orchestra, dir. Fritz Reiner (1949) Concentus Musicus Wien, dir. Nikolaus Harnoncourt (1964) Nei commenti al ricordo di Nikolaus Harnoncourt è stato scritto che, tra i meriti dell’illustre direttore da poco scomparso, è da annoverarsi quello di avere, con … Continua a leggere

Herbert Schuch in concerto al Conservatorio di Milano.

Tanto per smentire la fola secondo la quale quelli della Grisi uscirebbero di casa solo per vedere spettacoli di merda (e lamentarsene in pubblico), giovedì 17 siamo andati al Conservatorio per assistere al debutto milanese in sede di recital del … Continua a leggere

Bach a Mi.To.

Le due superstiti Passioni di Bach sono tra i vertici assoluti non solo della musica occidentale, ma della stessa storia ideale e culturale della nostra civiltà. Entrambe rappresentano il punto di partenza e di arrivo del genio dell’uomo che – … Continua a leggere

Le cronache di Manuel García: Murray Perahia al Conservatorio.

Murray Perahia è un pianista molto particolare, sempre in un originale equilibrio tra la vecchia e ieratica scuola del primo dopoguerra (scuola nella quale lui si è formato, Rudolf Serkin e Vladimir Horowitz in primis) e la nuova generazione di … Continua a leggere

La Passione secondo Savall

Essendo il nostro Ivanoff in più pressanti incombenze affaccendato, è toccato a Tamburini assistere al debutto di Jordi Savall e dei suoi complessi (Capella Reial de Catalunya e Concert des Nations) nella più monumentale delle composizioni sacre bachiane e, forse, … Continua a leggere

MANGIARE DI MAGRO III: J.S. Bach, Cantata BWV 54 “Widerstehe doch der Sünde”

Per questa terza puntata di “mangiare di magro” proponiamo un menù insolito per il sito, passando dal genere operistico, alla cantata sacra della liturgia luterana di epoca barocca. Una cantata, la BWV 54, invero atipica all’interno della produzione bachiana, per … Continua a leggere

I venerdì di G.B. Mancini, impariamo ad ascoltare. Il “canto antico” dei moderni barocchisti.

Dopo aver esaminato nelle scorse settimane due spettacolari esempi di canto mezzosopranile quali Supervia e Obukhova, verifichiamo con l’ascolto odierno lo stato viceversa problematico in cui versano ai nostri giorni le voci di nominale mezzosoprano/contralto specializzate nel repertorio antico. L’aria … Continua a leggere

Le cronache di Napoleone Moriani: Rafal Blechacz in concerto al Conservatorio

Quando, assuefatti alle continue delusioni operistiche, canore e ora pure sinfoniche che Mamma Scala è solita offrirci, ci rassegniamo a vedere un bicchiere costantemente vuoto nel panorama musicale milanese, passare una serata al Conservatorio per sentire un concerto della storica … Continua a leggere