Fratello streaming.Madama Butterfly alla Scala, versione 1904. Successo QB

La Scala incassa un altro successo (non certo un trionfo) per il secondo S. Ambrogio firmato da Riccardo Chailly con una serata incardinata sulla formula, obbiettivamente saggia, del maestro milanese: titolo di repertorio con un condimento di elementi di filologia, … Continua a leggere

Aspettando Butterfly 2: I primi dieci anni di Butterfly

Figurarsi se quelli della Grisi aspettavano silenziosi la prima rappresentazione di Butterfly. Non è nel loro stile ed appunto non lo hanno fatto. Il primo pensiero in occasione di una Butterfly, che vorrebbe essere la riprosizione della partitura, che andò … Continua a leggere

Aspettando Butterfly 1. Quale Madama Butterfly?

Aldilà delle considerazioni – tutte da venire – circa gli esiti della serata inaugurale della stagione scaligera e a prescindere da ogni valutazione sugli interpreti, sulla scelta del titolo, così da qualsiasi rievocazione della tradizione esecutiva, mi piace offrire alcune … Continua a leggere

Rigoletto a Bologna: cast “alternativi” o stocastici?

Ai tempi delle tavole pittate, magari riciclate di spettacolo in spettacolo in omaggio a una politica di oculato contenimento dei costi (politica che poteva essere appannaggio solo del teatro di matrice impresariale, quello a conduzione pubblica, che vuol poi dire … Continua a leggere

Cronache dalla Ville Lumière: Cecilia al naturale

Cecilia Bartoli ritorna al Théâtre des Champs-Élysées con un recital interamente dedicato a G.F. Händel donandosi con generosità a un pubblico che da anni la adora incondizionatamente. Un teatro gremito fino all’ultimo posto e un’atmosfera di fermento e curiosità hanno caratterizzato … Continua a leggere

Cronache dalla Ville Lumière: Ermione di Rossini

Ogni riproposizione di Ermione, probabilmente il capolavoro più sfortunato di Rossini, costituisce un’attrazione irrinunciabile per ogni appassionato di belcanto e una sfida ardua per chi se ne fa carico. Alberto Zedda, a proposito del quale ho letto un paragone quanto … Continua a leggere

Orlando di Haendel a Ferrara.

Primo appuntamento di spicco della stagione concertistica di Ferrara Musica è stata la proposizione, in forma oratoriale, di Orlando di G. F. Händel, nell’ambito delle celebrazioni per il quinto centenario della prima edizione del poema ariostesco. Merito dell’istituzione estense è … Continua a leggere

Cronache dalla Ville Lumière: il Ratto dal Serraglio al TCE

Piacevole serata mozartiana quella di domenica 13 novembre al Théâtre des Champs-Elysées che ha offerto un’esecuzione del Ratto dal Serraglio non del tutto priva di elementi interessanti. Il singspiel è stato rappresentato in forma di concerto limitatamente alla sua parte musicale in … Continua a leggere

Tra “luna” e “pozzo”: Franco Fagioli canta Rossini

Confesso di aver avuto non poche difficoltà nell’ascoltare questo recente prodotto discografico che molto scalpore ha suscitato nella critica e nel pubblico: salutato perlopiù come nuovo paradigma di canto rossiniano e come precedente vincolante da cui non poter più prescindere … Continua a leggere

Sorella radio: Sansone e Dalila da Torino

Si deve dirlo chiaramente che la sera del 15 novembre la radio (Rai tre quella che brilla per pessima qualità di riprese e suono) trasmettendo il Sansone e Dalila ha recapitato nelle nostre case alcuni splendidi momenti orchestrali e corali … Continua a leggere

Lindoro de Nangis ossia Les Huguenots alla Deutsche Oper di Berlino

Un anno dopo la catastrofe che la Deutsche Oper aveva combinato col suo allestimento del Vasco de Gama, ampiamente recensito da noi, il ciclo meyerbeeriano è stato seguito da una nuova produzione de Les Huguenots. E’ la tappa penultima, prima de … Continua a leggere